Archivio mensile:gennaio 2013

Maratona New York 2001

New York, 4 novembre 2001, l’arrivo …

New York, 4 novembre 2001, l’arrivo col tempo di 2h 24′ 10″, ottimo 36° sui trentamila partecipanti alla più famosa maratona del mondo (3° degli italiani). Daccò si era piazzato al 9° posto nel trofeo Molteni.

Ha poi partecipato alla maratona di Milano il 2 dicembre 2001, correndo la distanza in 2h 23′ 44″.

Kenya corsa e valori umani

Un viaggio indimenticabile con compagni di viaggio eccezionali ed un paese tutto da scoprire . Un caloroso grazie a Run & Travel.

Kenya corsa e valori umani

Non ci sono aggettivi che permettano di descrivere la bellezza della corsa e la sua unicità come sport, forse il segreto è proprio la sua semplicità nel praticarla e, nello stesso tempo, la varietà di esperienze che ci permette di vivere.

Si può correre ovunque, in qualsiasi parte del mondo, e se si ha la fortuna di farlo così lontano dal proprio Paese com’è capitato a me, è un’opportunità di conoscenza immensa; luoghi, persone, usanze che lasceranno una traccia indelebile dentro di me grazie all’esperienza che ho vissuto in agosto con ASD Run & Travel in Kenia. Otto giorni indimenticabili, otto giorni pieni di sport e di amicizia, otto giorni che mi hanno lasciato nel cuore qualcosa che non scorderò mai, la gran voglia di vivere delle persone che dalla vita hanno avuto veramente poco. Continua a leggere

E la storia continua

Collaboratore di CORRERE…. Idrorun 2007 Trecate Half Marathon e……… Laura

La redazione di Correre grazie ad Ivano Lualdi mi ha proposto di diventare un loro collaboratore e, di occuparmi di organizzare un’evento di corsa all’interno dell’Idroscalo di Milano.

Accetto senza pensarci 2″, mi metto al lavoro,obbiettivo Idrorun 2007…

Ma con il proseguire dei giorni una parola tira l’altra e cosi la collaborazione si estande anche nel rappresentare la Rivista Correre negli Expo Marathon, ma ancor prima mi viene data la possibilità di fare lo speaker al XXII Triathlon Internazionale di Milano. Esperienza molto eccitante, bello, veramente bello, avevo già speakerato in molti Duathlon e Triathlon, ma in un Internazionale mai.

Dopo il triathlon la mia mente era diretta alla Trecate Half Marathon e all’Idrorun, però un qualcosa mancava ancora, era li dietro alla porta e non lo sapevo ancora. Continua a leggere